Consigli per realizzare un sito web aziendale

Sito Web Aziendale

SITO WEB AZIENDALE
Un sito web o sito internet, è un insieme di pagine web che riguardano uno o più argomenti. Tali pagine risiedono su un server web e sono accessibili al pubblico tramite il World Wide Web effettuando una ricerca o digitando l’URL di tale sito internet (ad es. www.sitoaziendale.it).

Ora che abbiamo definito brevemente cos’è un sito web aziendale, passiamo ad un’affermazione che sicuramente avrete già sentito da parecchi commerciali o responsabili del marketing, ovvero:

Avere un sito web aziendale è fondamentale! Non averlo equivale a perdere una grossa fetta di mercato.

Niente di più vero! Ed il motivo è semplice, solo negli ultimi anni il numero di utenti italiani connessi al web è salito a 41 milioni ed è in continuo aumento, anno dopo anno, vertiginosamente. Vuol dire che più del 65% della popolazione italiana si connette ad internet.

Un altro dato rilevante è la fascia di età con il maggior numero di pagine visitate. No, non sono i teenager, bensì adulti dai 35 ai 54 anni. Adulti che hanno la possibilità di acquistare online grazie alle loro carte di credito o debito e che sicuramente qualificano per essere vostri clienti.

In aggiunta a quanto sopra, internet è un potentissimo strumento pubblicitario in attesa di essere sfruttato. Chiaramente bisogna sapere come sfruttarlo e come promuovere la propria azienda tramite internet, per questo è spesso necessario affidarsi a dei professionisti.

A chi affidarsi per creare un sito web aziendale

Vista la costante crescita del web, la richiesta di creare siti aziendali è aumentata di pari passo, fino a generare una concorrenza spietata!

Prima si faceva riferimento ad agenzie web ed agenzie pubblicitarie specializzate nella realizzazione di siti web. Ora invece troviamo copisterie, fotografi, scolari, amici e cugini, tutti disposti a realizzare il sito web aziendale ad un prezzo imbattibile o addirittura a gratis!

Il nostro consiglio è di affidarsi ai professionisti del settore, le Agenzie Web.

Ma perché affidarsi alle Agenzie Web quando si può avere un sito internet a un prezzo stracciato o gratuitamente? Innanzitutto per la qualità del sito internet. Un sito web aziendale non è solo un compendio di pagine web, di testi ed immagini. I siti web sono composti da codici che influenzano il comportamento di tale sito sui motori di ricerca (ad esempio Google, Bing, ecc). La qualità del sito potrà quindi influenzare positivamente o negativamente il successo dell’azienda.

Come secondo punto, il servizio di assistenza. Le Agenzie Web hanno una sede operativa e dipendenti che possono fornirvi supporto, consigliarvi, correggere ed effettuare aggiornamenti.

Ed infine, ultimo ma non meno importante, consideriamo anche l’importanza che risiede nell’esperienza maturata in anni di lavoro nel campo aziendale per il web. Le agenzie web sono gli esperti nel settore della creazione di siti internet!

Per trovare un’agenzia adeguata per la creazione del vostro sito web aziendale dovreste innanzitutto vedere come si presenta il loro sito. È un sito professionale e di buon gusto? I testi sono intuitivi e privi di errori? Se la risposta è si, allora chiedetegli di mostrarvi alcuni siti web aziendali che hanno realizzato e fatevi un’idea della loro professionalità.

Una volta stabilita la loro professionalita, chiedetegli un preventivo e valutatelo paragonandolo ad altri preventivi.

Siti web gratuiti? No grazie!

Noi di TrovAziende siamo grandi sostenitori dei servizi gratuiti, infatti i nostri servizi lo sono! Purtroppo vi sono alcune situazioni in cui è necessario investire del denaro per assicurarsi che il lavoro venga svolto in maniera professionale e non dilettantistica.

Senza offendere nessuno ma voi volete che il sito sia di successo e che vi procuri altri clienti, quindi vale la pena investire il necessario per ottenerlo.

Ecco 5 buoni motivi per cui non affidarsi ad un servizio di siti gratuiti o creare un sito “fai da te”:

  1. Poca professionalità ed immagine.Un sito web rappresenta chi siete e sarà la prima immagine che vedranno i vostri potenziali clienti. Un sito web gratuito si riconosce da vari fattori come gli spazi pubblicitari del sistema con cui è stato creato, l’indirizzo (URL) del sito internet su cui si appoggia o dalla grafica identica ad altri siti creati con lo stesso programma.Voi non volete che un vostro cliente si faccia una brutta impressione della vostra attività. L’estetica e la professionalità sono di sicuro fattori chiave per catturare l’attenzione dei visitatori.
  2. Supporto limitato.Essendo servizi gratuiti il supporto può essere limitato e probabilmente dovrete attendere parecchi giorni prima di ricevere una risposta che magari non soddisfa le vostre necessità.
    Nel caso di danni al sito non potrete contare su un’azienda dedita al vostro sito.
  3. Il sito non vi appartiene.Spesso quando si realizzano siti web su piattaforme gratuite il vostro sito si appoggerà su un dominio di terzo livello (ad es. tuo-sito.dominio-terzi.it). Esso non vi appartiene e sicuramente non è professionale agli occhi di un visitatore vedere che vi appoggiate su un servizio gratuito. Se invece decidete di acquistare un dominio tutto vostro sarà quasi impossibile trasferire il vostro sito così come lo avete realizzato.
  4. Potenziale chiusura del sito.Se un giorno il servizio da voi utilizzato chiudesse o avesse dei malfunzionamenti, cose che purtroppo succedono, il vostro sito non sarebbe più visibile per ore, giorni o per sempre perdendo tutto il lavoro svolto e la visibilità acquisita sino a quel momento.
  5. Ottimizzazione per i motori di ricerca e codici del sito.A cosa serve un sito se nessuno vi trova? Vi sono vari aspetti da tenere in considerazione quando si crea un sito web aziendale per fare in modo che esso venga trovato sui motori di ricerca. Supponendo che conosciate le varie regole e linee guida per ottimizzare il vostro sito, esse saranno difficilmente applicabili al vostro sito web gratuito ed i codici (le fondamenta che compongono le vostre pagine web) potrebbero non essere scritte nel modo più adeguato.

Il successo o il fallimento di un sito web può dipendere da quest’unico fattore: Il sito è stato realizzato da un professionista o da una persona inesperta? A voi la scelta.

Un commento su “Consigli per realizzare un sito web aziendale

  1. DMG ha detto:

    CONCORDO! Mi pare più corretto affidarsi a dei professionisti per svolgere funzioni complicate o laboriose come creare un sito aziendale o gestire la contabilità o vendere casa. Non solo per la professionalità con cui verrà svolto ik lavoro ma anche per le garanzie e per il tempo risparmiato che potremmo dedicare alla nostra attività lavorativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scadenza del tempo limite. Reinserire il codice CAPTCHA.

© 2017 Trova Aziende - Elenco aziende e attività italiane. Tutti i diritti riservati. Cerca le aziende, i negozi e i professionisti di tutta Italia. | P.IVA 06997580961 - S.legale: Via Tavazzano 12, 20155 Milano