menu

Calcolo IVA al 4% per disabili: agevolazioni legge 104

Altri calcolatori aggiornato il: 12/01/2024 scritto da:
[speaker]

Inserisci l’importo con o senza IVA

Importo convertito con IVA al 4%:

Questo calcolatore permette di inserire una cifra e lo converte in un importo con IVA al 4%. È particolarmente utile per adattare i costi in base alle esigenze dei disabili.

‍‍I beneficiari delle agevolazioni fiscali della Legge 104/1992 godono di un’IVA agevolata ridotta al 4% su specifici prodotti e servizi, anziché al 22%. Vediamo in questo articolo come calcolare l’IVA al 4% e quali prodotti possono beneficiare di questa agevolazione.

Chi può beneficiare dell’IVA al 4%?

Le persone con disabilità che soddisfano determinati requisiti possono accedere a diverse agevolazioni fiscali, tra cui appunto l’IVA ridotta al 4%. Tra questi rientrano:

  • non vedenti;
  • sordi;
  • persone con disabilità psichica o mentale;
  • persone con grave limitazione della capacità di deambulazione o affetti da pluriamputazioni;
  • persone con ridotte o impedite capacità motorie.

Prodotti e servizi con IVA al 4%

L’agevolazione dell’IVA al 4% si applica a una varietà di prodotti e servizi, tra cui:

  • Automobili
  • Ausili tecnici e informatici (computer, tablet, smartphone)
  • Mezzi per l’accompagnamento, la deambulazione e il sollevamento
  • Sussidi per l’indipendenza e la mobilità
  • Servizi di eliminazione delle barriere architettoniche

Non è possibile usufruire dell’IVA al 4 per cento per l’acquisto di beni di uso comune come elettrodomestici, a meno che non si possa dimostrare un collegamento funzionale tra la disabilità e il tipo di prodotto da acquistare, con un certificato medico.

Documentazione necessaria

Per poter beneficiare dell’IVA al 4%, è necessario presentare al venditore una copia del certificato attestante l’invalidità funzionale permanente, rilasciato dall’azienda sanitaria locale competente o dalla Commissione medica integrata.

Come calcolare l’IVA al 4%

Per calcolare l’IVA al 4% su un prodotto o servizio, è necessario prima determinare se il prezzo indicato include già l’IVA. Se così fosse, bisogna scorporare l’IVA al 22%, oppure al 10% o al 5%, per ottenere l’importo netto, un processo che può essere facilitato utilizzando strumenti per scorporare iva online.

Successivamente, si applica l’IVA al 4% a questo importo, quindi:

  • Scorporiamo l’IVA = Prezzo con IVA al 22% ÷ 1,22
  • Includiamo l’IVA al 4% = Prezzo senza IVA x 1,04

Esempi pratici

Supponiamo di voler acquistare un computer il cui prezzo è di 1.000 euro, IVA inclusa. Per applicare l’IVA al 4, si deve procedere come segue:

  1. Scorporiamo l’IVA al 22%: 1.000 euro ÷ 1,22 = 819,67 euro
  2. Aggiungiamo l’IVA al 4%: 819,67 euro x 1,04 = 851,85 euro

In questo caso, il prezzo finale del computer per una persona che può beneficiare dell’IVA al 4% sarebbe di 851,85 euro, risultato ottenuto attraverso il calcolo IVA al 4%.

La redazione di TrovAziende è un team di professionisti dedicati e appassionati, con una vasta esperienza nel settore aziendale, nel marketing e nella creazione di contenuti. Lavorando insieme, il team ha sviluppato un'ampia conoscenza e comprensione del mondo delle imprese, che si riflette nel loro lavoro quotidiano.

Trova Aziende Logo © 2013-2024 Trova Aziende Elenco aziende e imprese italiane. Tutti i diritti riservati - P.IVA 12504490967