Regali di Natale per i clienti: idee e consigli

Categoria:

aggiornato il: 07/03/2024 scritto da:
Regali di Natale per i clienti: idee e consigli

In un mondo aziendale sempre più competitivo, i regali di Natale per i clienti sono diventati una pratica aziendale fondamentale.

Questa guida dettagliata esplorerà il valore dei regali di Natale per i clienti, descriverà le detrazioni fiscali per i regali ai clienti, fornirà consigli sui migliori regali da offrire ai clienti, e molto altro ancora.

Indice

  1. Introduzione
  2. Perché fare regali di Natale ai clienti
  3. Detrazioni fiscali per i regali ai clienti
  4. Consigli sui migliori regali per i clienti
  5. Conclusioni
  6. Domande e risposte

Introduzione

L’atto di regalare è una delle tradizioni più antiche e preziose dell’umanità. Nel contesto aziendale, l’importanza di questa pratica non può essere sottovalutata, soprattutto durante la stagione natalizia.

I regali di Natale per i clienti non solo rafforzano i rapporti esistenti, ma sono anche un modo efficace per attrarre nuovi clienti.

Perché fare regali di Natale ai clienti

I regali di Natale per i clienti sono un eccellente strumento di marketing per le aziende. Ecco alcuni motivi per cui dovresti considerare di fare regali di Natale ai tuoi clienti:

  • Ricompensa la fedeltà dei clienti: un regalo di Natale può essere un modo per ringraziare i tuoi clienti per il loro continuo supporto e fedeltà. Mostra che apprezzi la loro scelta di fare affari con te.
  • Aumenta la visibilità del tuo marchio: i regali di Natale personalizzati con il logo della tua azienda possono aumentare la visibilità del tuo marchio. Ogni volta che un cliente usa il tuo regalo, vedrà il tuo logo, mantenendo la tua azienda nella sua mente.
  • Migliora le relazioni con i clienti: un regalo di Natale può essere un modo per mostrare ai tuoi clienti che ti prendi cura di loro e apprezzi il loro business. Questo può aiutare a costruire e rafforzare le relazioni con i clienti.

Detrazioni fiscali per i regali ai clienti

Il dono natalizio ai clienti non è solo un modo eccellente per costruire relazioni, ma può anche offrire vantaggi fiscali. In molti paesi, tra cui l’Italia, le aziende possono detrarre i costi dei regali aziendali come spese commerciali.

Tuttavia, esistono limiti specifici e requisiti che devono essere soddisfatti. Il costo di un regalo per un cliente deve essere inferiore a 50€ d’importo per essere detraibile. È importante tenere conto che questa soglia vale se il regalo viene acquistato da terzi, non prodotto o commercializzato dalla propria azienda.

Se il valore unitario del bene acquistato come omaggio ai clienti è inferiore a €50, il costo può essere integralmente dedotto dal reddito d’impresa. Se il valore supera €50, il bene è considerato una spesa di rappresentanza, la cui deducibilità è soggetta a vari requisiti, tra cui l’inerenza, la ragionevolezza e la congruità e varia in percentuale sulla base dell’ammontare dei ricavi dell’impresa. Infine, è consigliato registrare separatamente gli omaggi di costo unitario inferiore e superiore a €50 a causa delle diverse normative fiscali applicabili.

Quando invece un’azienda regala beni che sono il “prodotto” dell’attività o che l’azienda stessa commercializza, le regole fiscali cambiano. Dal lato del reddito, questi beni, una volta destinati a omaggio, diventano spese di rappresentanza, il che significa che la loro classificazione contabile deve essere modificata e devono essere rispettate le regole di deducibilità dei costi, come nel caso dei beni regalati che non fanno parte dell’attività dell’azienda.

Per quanto riguarda l’IVA la cessione gratuita del bene di produzione o commercializzazione della stessa azienda è soggetta a imposta, che può essere gestita tramite fattura al cliente o tramite l’uso di autofattura o del registro omaggi, basandosi sul prezzo di acquisto o, se non disponibile, sul prezzo di costo del bene nel momento in cui viene effettuata la cessione gratuita.

Un'infografica che illustra le regole sulla deducibilità dell'IVA per i regali aziendali di Natale, in base al prezzo e alla provenienza del prodotto.

Consigli sui migliori regali per i clienti

Quando si tratta di scegliere i regali di Natale per i clienti, è importante scegliere qualcosa che sia rilevante e utile. Ecco alcuni suggerimenti:

1. Regali personalizzati: questa preferenza da la possibilità di trovare un oggetto che sia anche in linea con il settore del proprio brand. Si possono personalizzare calendari, penne, shopper di tela, decori natalizi e molti altri gadget con il logo aziendale, è inoltre un modo eccellente per aumentare la visibilità del proprio marchio e rafforzare la solidità del rapporto.

Puoi scegliere tra una vasta selezione di gadget personalizzabili!

L'immagine mostra un calendario da scrivania, una penna a sfera e diverse shopper di stoffa come idee regalo personalizzate.

2. Regali gastronomici: il cibo, si sa, è sempre un’ottima scelta. Possiamo puntare ad un unico prodotto di alta qualità come una bottiglia di vino con la sua custodia, un panettone artigianale, delle praline assortite o un pregiato aceto balsamico di Modena invecchiato, per citarne alcune scelte possibili.

Molto apprezza anche l’opzione della strenna natalizia, il classico cesto di Natale con più prodotti che accontenta tanti palati differenti.

L'immagine mostra tre idee regalo gastronomiche: vino in una cassa di legno, un cesto natalizio ricco di prodotti, e una bottiglia di aceto balsamico di Modena.

3. Regali etici e sostenibili: s’intende oggetti o servizi a basso impatto ambientale, con un processo di produzione che rispetta l’ambiente il più possibile e conservi i diritti dei lavoratori. Questa selezione va dalla possibilità di piantare un albero, a oggetti ecologici per la casa o ancora prodotti per la cura della persona naturali.

Nello specifico ecco i nomi di alcune società che permettono di piantare alberi a distanza e offrono un sevizio specifico per le aziende che vogliono sostenere la causa: Treedom, Regala un albero, Alberea, Forestami, Dona un albero a chi ami del Parco Nord Milano e Ecofactory.

L'immagine mostra idee per regali etici e sostenibili, inclusi decorazioni natalizie in legno e prodotti personali con un vassoio di bambù per divano.

4. Regali solidali: questa è una scelta che unisce i buoni motivi per fare i regali di Natale ai clienti dal punto di vista del marketing, all’importanza di sostenere grandi e piccolo progetti. Moltissime ONG (Organizzazione Non Governativa) e Onlus (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale) offrono la possibilità di creare un impatto benefico con il regalo di Natale aziendale.

Citiamo alcune possibilità: l’UNICEF con la sua famosa Pigotta che sostiene i bambini meno fortunati, il libro “A Natale ti regalo l’Amore: Antologia benefica a favore di AIRC” il cui ricavato va interamente alla ricerca contro il cancro, il sostegno agli animali si può manifestare con i prodotti venduti dal WWF, la tutela dell’ambiente è la causa che muove i progetti di Legambiente oppure Emergency che offre cure mediche dove ci sono situazioni critiche.

L'immagine mostra loghi di diverse organizzazioni caritatevoli come WWF e UNICEF con il testo  IDEE REGALI SOLIDALI  sopra.

Conclusioni

La consegna dei regali di Natale ai clienti è un modo eccellente per mostrare gratitudine per il rapporto avuto durante l’anno, rafforzare le relazioni e aumentare la visibilità del tuo marchio.

Che tu scelga di dare regali personalizzati, gastronomici, etici e sostenibili o solidali, è importante ricordare che il pensiero che ci metti è ciò che conta di più.

Speriamo di averti aiutato nella scelta con il capitolo precedente e ti suggeriamo di non dimenticare di omaggiare anche i tuoi dipendenti con un regalo natalizio.

Domande Frequenti

Quali sono alcuni buoni regali di Natale per i clienti?

Alcuni buoni regali di Natale per i clienti includono calendari personalizzati, penne di alta qualità, taccuini, e persino biglietti d’auguri unici incisi su legno. Leggi l’articolo per altre buone idee!

I regali di Natale per i clienti sono detraibili dalle tasse?

Sì, in Italia, i regali di Natale per i clienti sono detraibili dalle tasse come spese commerciali. Tuttavia, ci sono limiti specifici e requisiti che devono essere soddisfatti. Leggi l’articolo per saperne di più!

Dare regali di Natale ai clienti migliora le relazioni con i clienti?

Sì, dare regali di Natale ai clienti può essere un modo efficace per costruire e rafforzare le relazioni con i clienti. Mostra che apprezzi il loro business e sei disposto a investire in loro.

Socia amministrativa di TrovAziende, professionista e autrice con una forte propensione verso l'organizzazione e la gestione imprenditoriale con precisione e metodo. Con esperienza in campi come le pubbliche relazioni, la creazione di contenuti e il marketing locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trova Aziende Logo © 2013-2024 Trova Aziende Elenco aziende e imprese italiane. Tutti i diritti riservati - P.IVA 12504490967