PayPal per aziende: come funziona e costi

Categoria:

aggiornato il: 27/10/2023 scritto da:
PayPal per aziende

In questa guida, esploreremo tutto ciò che devi sapere su PayPal per aziende. Dal suo funzionamento, ai costi associati, ti forniremo una panoramica completa di come questa piattaforma può aiutare la tua attività.

Indice

  1. Introduzione a PayPal
  2. Come funziona
  3. Costi e tariffe
  4. PayPal E-commerce
  5. App PayPal Business
  6. Informazioni utili su PayPal Business
  7. Pro e contro
  8. Conclusione
  9. Domande frequenti

Introduzione a PayPal per aziende

PayPal per aziende è uno strumento ideato da PayPal per supportare le medie e piccole imprese, così come le grandi aziende, nel processo di pagamento. Offre un’esperienza di pagamento flessibile, permettendo alle aziende di accettare carte di credito e di debito, PayPal e altri metodi di pagamento.

I pagamenti PayPal sono sicuri e comodi quindi milioni di persone si affidano a questo sistema. Per questo è conveniente per le attività accettare questo tipo di pagamento per non perdere potenziali vendite.

Come funziona PayPal per aziende

PayPal offre due tipi di account: uno per uso personale e uno per le aziende registrate, noto come “conto business”. Il conto business include strumenti specifici per i commercianti, come il pulsante d’acquisto PayPal e la possibilità di inviare fatture pro-forma ai clienti.

Ecco alcuni punti chiave su come funziona:

  • Le aziende sono soggette a determinate tariffe per ricevere un pagamento con PayPal. In Europa, le tariffe PayPal per i venditori variano dallo 0,5% al 3,4% + 0,35€ di quota fissa.
  • Il tasso di cambio di PayPal influisce sui costi di ogni operazione in valuta estera. Ad esempio, se vendi prodotti o servizi e ricevi un pagamento in Dollari dagli Stati Uniti, avrai costi aggiuntivi per la conversione in Euro.

Costi e tariffe di PayPal per aziende

PayPal offre alcuni servizi gratuiti e altri a pagamento. L’invio di denaro in Italia e nello Spazio Economico Europeo (SEE) è gratuito. Viceversa, la ricezione di denaro è soggetta a tariffe, a meno che il denaro non provenga da familiari e amici e non sia richiesta una conversione di valuta. Ecco una tabella di riepilogo delle tariffe:

OperazioneEURValuta diversa
AcquistoGratisTariffa per conversione valuta
Vendita3,4% + 0,35 €3,4% + 0,35 € + 1,29-1,99% tariffa ricezione pagamenti internazionali, se applicabile + Tariffa per conversione valuta (3% di maggiorazione)
Micropagamenti (transazione media inferiore a 5 €)5% + 0,10 €6% + 0,10 € + 1,29-1,99% tariffa ricezione pagamenti internazionali, se applicabile + Tariffa per conversione valuta (3% di maggiorazione)
Invio di denaro (transazione personale)Gratis1,99 € o 3,99 € (a seconda del paese di destinazione) + Tariffa per conversione valuta (3% di maggiorazione)

 

PayPal E-commerce

Se hai un e-commerce, potresti voler sincronizzare PayPal, dato che molti utenti utilizzano questa app per i pagamenti online. Le opzioni che hai sono:

  • Pay Button: Dovrai scegliere il bottone più adatto al tuo e-commerce. Quando un cliente clicca, si apre un pop-up dove fa il login su PayPal e poi ritorna alla pagina di acquisto del tuo sito.
  • PayPal Checkout: Questa opzione è spesso preferita da chi sviluppa e-commerce, in quanto è più facile da integrare e ha un maggiore tasso di conversione finale.

PayPal offre anche la possibilità di utilizzare un QR Code che consente ai clienti di pagare tramite il loro account, aumentando la velocità delle transazioni e riducendo il bisogno di contanti o carte.

App PayPal Business

PayPal offre un’app specifica per gli account business che consente di accettare i pagamenti con la carta dai tuoi clienti semplicemente utilizzando lo smartphone come un effettivo POS.

Puoi inoltre gestire le ricevute di pagamento, il tuo flusso di cassa e le informazioni dei clienti. Hai accesso a tutti i dati necessari per gestire i clienti che hanno pagato tramite PayPal, incluso la possibilità di fornire rimborsi immediati.

App PayPal per aziende

PayPal Business: Informazioni utili

  • Come aprire un conto PayPal business: Per aprire un conto PayPal business, visita il sito di PayPal e clicca su “Registrati”. Scegli “conto business”, inserisci l’indirizzo email, conferma e inserisci il numero di telefono. Poi scegli una password e procedi. Inserisci i tuoi dati e aziendali e collega al tuo account PayPal business un metodo di pagamento.
  • Passare da conto business a conto personale PayPal: Puoi passare a un conto business dalle Impostazioni del tuo account. Per passare da un conto business a un conto personale PayPal, dovrai contattare PayPal tramite la sezione “Aiuto” del sito.
  • Chiudere conto PayPal Business: Se desideri chiudere il tuo conto prima trasferisci i soldi sul tuo conto bancario e rimuovi i collegamenti presenti con carte e conti bancari. Poi, accedi al tuo account PayPal e clicca su “Opzioni conto”, quindi su “Chiudi il tuo conto”.
Pagina di registrazione PayPal

Pro e contro di PayPal for Business

Pro:

  • PayPal for Business offre un’esperienza di pagamento flessibile;
  • La possibilità di accettare carte di credito e di debito, PayPal e altri metodi di pagamento;
  • Soluzioni specifiche per i commercianti;
  • Strumenti appositi per le transazioni e-commerce.

Contro:

  • Le tariffe di PayPal for Business possono essere elevate, in particolare per le transazioni internazionali e in valuta estera;
  • Non offre un IBAN, quindi è necessario avere un altro conto aziendale per gestire i bonifici in entrata.

Conclusione

PayPal for Business è uno strumento potente per le aziende di tutte le dimensioni. Offre un’esperienza di pagamento flessibile e strumenti specifici per i commercianti.

Tuttavia, le tariffe possono essere elevate, in particolare per le transazioni internazionali. Per questo motivo, potrebbe essere utile considerare alternative come Wise Business.

Ricorda sempre di fare una ricerca approfondita e di confrontare diverse opzioni prima di prendere una decisione.

Se ti è piaciuto il nostro articolo su PayPal puoi scoprire informazioni interessanti riguardo ad altri metodi di pagamento come SumUp e Satispay. Lacia un commento per farci sapere la tua esperienza con PayPal Business.

Domande frequenti su PayPal per aziende

Come funziona PayPal per aziende?

PayPal per aziende funziona come un metodo di pagamento flessibile e sicuro, consentendo di raggiungere i clienti su nuovi canali. Con poche semplici mosse è possibile iniziare subito ad accettare pagamenti. Inoltre, PayPal offre la possibilità di gestire tutte le transazioni commerciali in modo affidabile.

Come attivare PayPal per aziende?

Per attivare PayPal per aziende è necessario, sul sito web di PayPal, fare clic su “Crea un conto” e selezionare l’opzione “Commerciale”. Inserire le informazioni richieste e dopo aver completato il processo di registrazione confermare l’indirizzo email per attivare il conto. Infine, collegare il conto PayPal al conto bancario aziendale o alla carta di credito per poter ricevere i pagamenti.

Che differenza c’è tra PayPal e PayPal per aziende?

PayPal e PayPal per aziende differiscono principalmente perché PayPal personale è destinato agli utenti individuali che vogliono inviare o ricevere denaro da amici o familiari, o fare acquisti online.
Invece PayPal per aziende è progettato per proprietari di attività commerciali con un sistema di pagamento online per i loro clienti.

Posso utilizzare PayPal per aziende per le transazioni internazionali?

Si, puoi utilizzare PayPal per aziende per le transazioni internazionali, ma tieni presente che ci sono delle tariffe aggiuntive per le valute estere.

Posso utilizzare PayPal per aziende per il mio e-Commerce?

Si, Puoi utilizzare PayPal per aziende per il tuo e-Commerce. Avrai a disposizione strumenti specifici come il pulsante d’acquisto e la possibilità di inviare fatture pro-forma ai clienti.

Socia amministrativa di TrovAziende, professionista e autrice con una forte propensione verso l'organizzazione e la gestione imprenditoriale con precisione e metodo. Con esperienza in campi come le pubbliche relazioni, la creazione di contenuti e il marketing locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Trova Aziende Logo © 2013-2023 Trova Aziende Elenco aziende e imprese italiane. Tutti i diritti riservati - P.IVA 12504490967